Žerjal – S.Giuseppe della Chiusa / Ricmanje

Osmiza piuttosto famosa tra gli estimatori per la buona qualita’ dei prodotti e per una certa fantasia.
Anche qui un paesaggio che potrebbe essere molto piacevole e’ deturpato dalla rete viaria; i poveri gestori possono poco per l’esterno, mentre l’interno e’ un po’ spoglio.
L’offerta di affettati e’ classica, piuttosto ampia, abbiamo provato una parte e ci sembrava tutta al di sopra della media, prosciutto, salame ed anche le olive della casa. Le olive sono protagoniste anche dell’olio extravergine, che stando ai certificati appesi alle pareti e’ stato apprezzato a dei concorsi nazionali. Vi sapremo dire il nostro parere, avendone acquistato una bottiglietta. Molto particolare la scelta di dolci, delle ricotte di produttori del Carso, condite con varie delicatezze, tra queste segnaliamo l’inedito abbinamento cioccolato con olio. Qualcuno ne e’ rimasto estasiato, altri meno, comunque da provare.
Il vino e’ stato testato in parte, ci ha convinto di piu’ il rosso (Refosco).
I prezzi sono nella media, il servizio e’ rapido ed il proprietario e’ molto disponibile a scambiare quattro chiacchiere su mille e piu’ argomenti, cosa che a degli studiosi delle molteplicita’ non puo’ fare che piacere.

Aggiornamento 2014: in quest’ultima apertura i clienti sono accolti non più nel garage riadibito a locale, ma in un localino adiacente un po’ più piccolo e più carino. Le vivande continuano a riscuotere apprezzamenti, anche se l’offerta non è omogenea in quanto a qualità, e l’olio locale, ricavato dalle locali olive Bianchera e che beneficia dell’esperienza di assaggiatore del padrone di casa, rimane ottimo.

Vivande: ****
Vino: ***
Servizio: ****
Ambiente: ***

Published in: on aprile 18, 2010 at 6:41 pm  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://frascheprivateosmize.wordpress.com/2010/04/18/zerjal-s-giuseppe-della-chiusa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Ricmanje…
    almeno il bilinguismo è doveroso in quella parte di Carso…

  2. sarebbe auspicabile, ma soprattutto doveroso che i vs. “gourmet” (quali si credono di essere), quando visitano le osmize si presentassero e quantomeno chiedessero il consenso per la pubblicazione delle loro recensioni che la maggior parte delle volte risultano sciocche e da incompetenti.

    • Se ti degni di specificare a cosa obietti, risponderemo nel merito; in caso contrario credo che possiamo derubricare questo commento nell’onorata categoria morale degli “insulti a casaccio”.

      ps Auspicabile, forse; doveroso, no: non abbiamo nessun obbligo in merito.

      pps Non so gli altri ma io non mi sono mai definito “gourmet”.

      • Le vs. recensioni (le ho lette tutte) prima di renderle pubbliche sarebbe carino e onesto parlare e discutere apertamente dei pregi, ma soprattutto dar spiegazioni dei difetti e delle manchevolezze riscontrate con il gestore dell osmiza. Ciò vale anche nel mio caso. I proprietari delle osmize sono gente che lavora sodo e si dà da fare per ottenere il meglio. I vs. scritti possono oltremodo danneggiarli.

        .Gourmet= intenditore, con in questo caso diploma di assaggiatore salumi ONAS, e diploma di sommelier AIS o diploma degustatore vini ONAV.

        P.S. IL mio non è un insulto a casaccio.

        ,

      • D’accordo, mi rendo conto che la nostra e’ un’attivita’ “sensibile”, e gia’ piu’ di un gestore si e’ offeso per le nostre recensioni, e non tanto perche’ fossero negative ma proprio perche’ erano recensioni – a differenza, diciamo, di osmize.com, che si limita a presentare il locale e magari ad aggiungere qualche complimento, oppure di bora.la, che presenta i suoi scritti come recensioni ma le cui valutazioni sono misteriosamente sempre positive. Cercate di capire che questo e’, appunto, un sito di recensioni; ovvero, cerchiamo di fornire una “guida all’assaggio”, che non puo’ che essere valutativa, a volte in positivo e a volte in negativo. Se ci presentassimo ai gestori, come fanno osmize.com e bora.la, e parlassimo apertamente di chi siamo e di cosa pensiamo del loro lavoro, sarebbe di fatto impossibile fare poi la recensione in modo onesto e sereno: si sarebbe instaurato un rapporto con i gestori che e’ incompatibile con la nostra attivita’ (conflitto di interessi).

        Un’altra cosa: io per conto mio sono molto, molto scettico sull’idea che la nostra attivita’ abbia mai fatto danni a qualcuno (anche se forse a qualcuno abbiamo fatto del bene): prima di tutto, le nostre recensioni sono perlopiu’ positive, perche’, per farla breve, le osmize ci piacciono; e poi, noi siamo solo una voce nella tempesta, e alla fine il triestino in uscita domenicale che fornisce il grosso dei vostri introiti andra’ dove vede la frasca, magari mettendosi d’accordo con gli amici, e magari dara’ al massimo un’occhiata alle nostre recensioni prima di sfrecciare allegro per la salita.

        Infine: dire che le nostre recensioni sono “sciocche e da incompetenti” e’ un insulto, come no. Tra i nostri contiamo un enologo e un norcino, per non parlare del fatto che di osmize ne abbiamo girate a centinaia, quindi, gourmet o no, un po’ “intenditori” forse siamo. E poi sono particolarmente interdetto che questa reazione sia stata scatenata da una recensione (non scritta da me) inequivocabilmente positiva, pur con qualche riserva. Mi sembra che alcuni gestori semplicemente rifiutino di vedere la loro attivita’ valutata in alcun modo; ma io penso che finche’ faremo quello che facciamo con onesta’ e senza calunniare, non e’ il caso di offendersi.

  3. Mi farebbe molto piacere incontrarvi per conoscervi e per avere con voi una conversazione più approfondita e chiarificatoria in merito. Se vi trovate in zona non esitate a contattarci.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: