Liggio – Corona (GO)

Apertura: variabile, circa 5-6 mesi l’anno

Per aprire la nuova categoria “Frasche” del blog, abbiamo scelto un posto un po’ underground, come piace a noi. O meglio, come piace ad una parte della redazione.
Lasciatevi coccolare dal padrone di casa, Liggio appunto, e dalla sua fantasia culinaria: enormi pastasciutte (al sugo, carbonara…), gnocchi fatti in casa, polenta, grigliate e affettati autoprodotti; se giungete con una compagnia numerosa ed affamata sara’ felice di soddisfare i vostri desideri.
Quella che puo’ apparire come una frasca tra le tante sapra’ sorprendervi nelle ore dei pasti con un’atmosfera frizzante ed una clientela eterogenea. Il tutto retto dal carisma e dalla personalita’ debordante del “paron”.
L’eccentricita’ del locale mettera’ in crisi i puristi (ed i puritani) del genere, per certi versi ci ricorda “Billi Becher” di monfalcone: come se non piu’ di questa, o si ama o si odia

Vivande: ****
Vino: **
Ambiente: ****
Servizio: *****

Published in: on novembre 13, 2009 at 12:15 pm  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://frascheprivateosmize.wordpress.com/2009/11/13/liggio-corona-go/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: